"> Scommesse basket alla scoperta di un modo diverso di giocare!

Le scommesse basket

Come funzionano le scommesse basket

Come funzionano le scommesse basket

le scommesse basket

Le scommesse basket sono il mercato sportivo nordamericano più popolare dopo il calcio. Lo sport in questione, affascinate e coinvolgente anche per gli spettatori, conta appassionati in tutto il mondo. Anche in Italia il basket è molto diffuso anche se non uniformemente in tutta la penisola. Al pari della popolarità di serie A e di altri campionati europei, nel mondo del basket è l’NBA quello più seguito.

Lista del Casinò per le scommesse sul basket 🥇

Aggiornato: 25 novembre 2022

Le probabilità nelle scommesse basket

Essendo uno sport basato sul punteggio, la comprensione delle probabilità del basket non è davvero molto difficile. 

Quando si pone un pronostico di tipo differenziale su una partita di basket, la squadra su si punta deve “coprire lo spread”. In altre parole, la squadra su cui si punta dovrebbe vincere o perdere con un margine di punti inferiore a quello stabilito. Ad esempio, una partita NBA tra Atlanta Hawks e Detroit Pistons potrebbe avere uno spread di punti di Detroit -6,5. Ciò significa che Detroit dovrebbe vincere la partita di sette o più punti affinché gli scommettitori che sostengono i Pistons possano vincere la scommessa. Qualsiasi altro risultato, Atlanta che vince la partita oppure perde con solo sei punti di scarto, non fa vincere la scommessa.

Quella delle differenze non è l’unica maniera per fare dei pronostici sull’NBA. I migliori bookmaker non AAMS offrono diverse opportunità. Come nel calcio si può scommettere semplicemente sulla squadra che vince la partita o piazzare un over/under. Questo tipo di scommesse sono probabilmente più facili per i neofiti del basket o di altri sport a elevato punteggio.

Piazzare delle futures bet sull’NBA 

Le futures bet sono dei pronostici che si piazzano per prevedere un evento futuro. L’evento può essere previsto anche con molto anticipo. Un esempio classico sono le scommesse su chi vincerà un campionato sportivo. Tradizionalmente gli allibratori raccolgono queste scommesse e inizio del campionato per poi smettere di prenderle una volta che il ciclo di incontri abbia inizio.

In genere, la future bet più discussa è quella su quale squadra vincerà il prossimo campionato NBA. Le probabilità di vincere di una squadra potrebbero ribaltarsi durante il torneo. Il gioco del basket è noto per essere quello dove uno o due giocatori particolarmente forti possono trascinare un’intera squadra verso insperate vittorie. Questo succede anche nel calcio ma è decisamente meno comune. Nel basket invece questo tipo di situazioni si vivono più spesso. Per questo motivo una future bet sulla squadra che vincerà il campionato non è un pronostico molto facile da indovinare e potenzialmente può regalare ottimi profitti.

Oltre a cercare di prevedere la squadra vincitrice, ci sono molte altre scommesse future relative alla squadra quando si parla di basket. Gli appassionati di scommesse basket NBA possono pronosticare quale squadra vincerà la rispettiva divisione, nonché un over/under sulle vittorie di una squadra nella stagione. 

Le scommesse basket più popolari

Chiunque scommetta su partite di basket a qualsiasi livello dirà che tutte le scommesse sono popolari, ma le principali sono sempre la differenza punti e il totale. Questi sono i numeri a cui si fa riferimento più spesso quando si analizzano le partite di basket dal punto di vista delle scommesse. Molti invece preferiscono i pronostici moneyline in quanto non hanno voglia di veder bruciati i propri pronostici per un canestro negli ultimi istanti di gioco. Tuttavia, ecco le opzioni di scommesse basket più popolari che si possono trovare sui migliori bookmaker non AAMS.

Differenza punti

È possibile trovarla anche scritta come point spread ma in ogni caso per molti rappresenta il punto di partenza in questo mercato sportivo.

La spread di punti fa anche da indicatore anche se non viene giocato. Un quota probabile su un differenza punti elevata è indice che il bookmaker vede un grosso divario tra le due squadre. Questo dovrebbe vedersi in campo e di fatto influenzare altri tipi di scommesse. Con la tifoseria di casa e il talento delle superstar così influenti nel determinare i risultati delle partite di basket a qualsiasi livello, gli spread sono fondamentali per capire come andrà una partita.

I bookmaker non AAMS e gli Over/under sul totale

Molti scommettitori tendono a preferire i totali agli spread per una serie di motivi. Soprattutto data la volatilità del numero di punti segnati in un match, si può dedurre che le quote proposte dai bookmaker non AAMS siano generalmente più battibili. Tuttavia, questo non è sempre così facile da realizzarsi, indipendentemente dalla parte in cui ci si trovi sul totale in una partita particolare. In quanto scommettitori che preferiscono le scommesse over, un singolo quarto con un punteggio basso all’inizio può quasi uccidere una scommessa. 

Scommesse basket Moneyline (1X2)

Chi fosse solo interessato a scegliere il vincitore assoluto di una partita di basket, le moneyline sono quelle da scegliere. La dicitura moneyline è usata in America quando si debba pronosticare un vincitore di una partita, altro non è che il nostro 1X2.

Le proposition betting sulla pallacanestro

Le scommesse proposition, o semplicemente prop bet, sul basket possono coprire un’ampia varietà di categorie. Una delle forme più popolari di scommesse prop sono le statistiche individuali per giocatori specifici. Esistono over-under sui punti totali segnati da un giocatore, assist totali, rimbalzi totali e persino combinazioni di statistiche specifiche. Per gli scommettitori che hanno una buona esperienza nel basket, le scommesse prop possono essere molto attraenti e potenzialmente molto redditizie.

Le scommesse basket live

Nel basket i punti vengono segnati a un ritmo molto più alto rispetto altri sport. Per questo le scommesse live, quelle piazzate con la partita in corso, offrono un grande profitto potenziale. 

Se una delle due squadre all’inizio della partita si trova immediatamente sotto di una certa differenza allora questo si riflette sulle live bet. Le quote delle scommesse basket live sono aggiornate in tempo reale. Quindi uno spread potrebbe diventare molto favorevole soprattutto se è ancora relativamente presto nella competizione e la squadra ha tutto il tempo per recuperare. 

Un altro scenario prevede che la squadra su cui si è scommesso abbai subito un buon vantaggio. Quindi si presenta quella che è nota come una potenziale opportunità “mezza”. Ponendo che la squadra in vantaggio sia sopra di 10 punti dopo il 1° quarto, si potrebbe puntare sullo spread al contrario incentrato sugli avversari. Così facendo si potrebbero vincere entrambe le scommesse.

La natura del gioco con tutti i cambi di punteggio consente agli scommettitori di fare ottimi profitti indipendentemente da quale squadra stanno puntando. Tuttavia, bisogna capire bene cosa si sta facendo. Ci sono molte volte in cui le scommesse live possono essere estremamente pericolose e potrebbero intaccare pesantemente il budget a disposizione. 

Le scommesse live sulle frazioni di gioco

Proprio come le scommesse sul vincitore dell’incontro e le over/under offerte dai bookmaker non AAMS, c’è anche la possibilità di puntare sulle frazioni di gioco. Questo può avvenire sia sulla metà dell’incontro che fino ai singoli quarti. 

Le scommesse sul primo e sul secondo tempo aggiungono un’altra dinamica al modo in cui uno scommettitore immagina una partita che si svolgerà. Questo poiché forse il perdente è uno che probabilmente inizierà in maniera aggressiva contro una squadra potenzialmente lenta, ad esempio. È qui che si potrebbe piazzare una scommessa live molto interessante. Lo sfavorito nel primo tempo forse recupererà velocita ed energia nei quarti successivi dove ci si attende un calo fisico degli avversari.

Allo stesso modo, le scommesse sul secondo tempo consentono di avere un’idea di ciò che è già successo e di formulare un pronostico per il finale. Ancora una volta, ci sono scenari diversi da considerare con queste scommesse. Tuttavia, le scommesse sul 1° e sul 2° tempo dovrebbero essere uno strumento che ogni scommettitore abituale sul basket è disposto a utilizzare quando lo ritiene opportuno.

Scegliere il miglio bookmaker per le scommesse basket

Basta scorrere uno qualsiasi dei bookmaker che abbiamo recensito sul nostro sito per notare che spesso l’NBA è tra i primi sport del tabellone. Tuttavia, non tutti i bookmaker sono uguali sia come quote proposte che sul livello di servizio clienti che offrono.

Scegliere un allibratore online sul quale giocare vuol dire dare fiducia a una azienda. Questa deve essere corretta, offrire buone quote e pagare in maniera veloce quelle che sono state le vincite dei proprio scommettitori. Abbiamo elencato i migliori bookmaker non AAMS dove poter scommettere su diversi sort tra cui anche il basket. Per tutti abbiamo controllato sia i mercati sportici proposti che tutto il resto. Livello di assistenza clienti, bonus disponibili, tempi per aprire un profilo ed essere operativi. 

Piazzare scommesse basket su bookmaker non AAMS vuol dire accedere spesso a mercati e opzioni non presenti sui bookmaker italiani. Per questo motivo, oltre agli altri motivi già elencati, questi sono i bookmaker da scegliere per chi vuole avventurarsi nel modo affascinate delle scommesse non aams nel basket.