📅 7 Gennaio 2022
🖊
Sono sicuri i casinò non AAMS con le criptovalute 905

Sono sicuri i casinò non AAMS con le criptovalute?

Nel corso dell’ultimo decennio, le criptovalute sono diventate una vera e propria alternativa al denaro cartaceo e al sistema bancario tradizionale. Bitcoin e altre valute digitali come Ethereum o Litecoin sono oggi largamente utilizzabili per acquistare molti servizi online. Aumentano anche di pari passo il numero di casino non AAMS che offrono depositi e prelievi con questo sistema.

Oggi molti appassionati di gioco online riconoscono i vantaggi delle criptomonete rispetto alle valute tradizionali. Tuttavia, alcuni giocatori hanno espresso la preoccupazione sui casinò che accettano valuta elettronica, i quali potrebbero non essere poi così sicuri.

Perché la sicurezza è importante?

Per molti giocatori le piattaforme poco trasparenti sono solo una parte integrante del mondo del gioco d’azzardo. Di fatto basterebbe saperli evitare. Purtroppo, non è per tutti così semplice come sembra. Se i propri dati finanziari o copia di un documento di identità finiscano in mani sbagliate le conseguenze potrebbero essere imprevedibili e mai piacevoli. 

Il furto d’identità è uno dei reati più commessi online. Per questo bisogna avere la certezza di comunicare i dati personali a operatori legali e controllati dalle autorità.

I casinò non AAMS che accettano criptovalute sono regolamentati?

Quasi tutti i casinò che operano online detengono una regolare licenza emessa da un ente governativo. Tuttavia, ci sono anche operatori che decidono di operare in maniera truffaldina al di fuori di ogni legislazione e licenza regolare. 

A questo bisogna aggiungere che un operatore che opera con una licenza deve sottostare alle regole imposte dal governo che gli ha rilasciato il permesso. Per soddisfare i requisiti dell’autorità da cui il casinò ottiene la licenza, l’operatore deve dimostrare diverse cose. Tra queste la propria capacità di proteggere i dati sensibili dei giocatori. Inoltre, deve operare in modo socialmente responsabile.

La cosa sfortunata è che ci sono alcuni casinò che sfuggono ai controlli e forniscono servizi anche senza licenza. La prima cosa da fare quando ci si avvicina a una Piattaforma di gioco online è controllare i suoi permessi per operare.

Non è quindi valida l’equazione “casinò bitcoin = casinò irregolare”. Non è l’accettare o meno un sistema di pagamento che rende una casa da gioco legale o meno. Tuttavia, se un casinò online accettasse esclusivamente criptovalute, non fornisse nessun riferimento legale e nessun modo per essere contattato allora questi sono tutti campanelli d’allarme.

I termini da conoscere quando si parla di criptovalute e casinò non AAMS

Quando si tratta di sicurezza informatica un prezioso alleato è la conoscenza. Sapere di cosa si parla è importante perché permette di comprendere rischi delle situazioni. 

Coloro che sono poco pratici di criptovalute, magari anche di casinò non AAMS, potrebbero sentirsi spaesati di fronte a termini oscuri.

Ecco un breve elenco e una descrizione di tutte le parole e le frasi da padroneggiare prima di utilizzare un casinò non AAMS con criptovalute.

Blockchain

La blockchain è la tecnologia sulla quale si basa il Bitcoin e le altre criptovalute. Questa non è altro che una sorta di registro pubblico. È consultabile da tutti ma rimane inviolabile. Qui vengono annotate tutte le transazioni che avvengono. Questa tecnologia è considerata il massimo della sicurezza in quanto sostenuta da parte di computer tra loro indipendenti. Ognuno di questi computer ha una copia aggiornata della blockchain. Anche se uno di questi dovesse essere oggetto di attacco non sarebbe possibile modificare la blockchain in quanto presente anche su migliaia di altri pc.

Token

I token crittografici sono una sorta di valuta virtuale che risiede sulla blockchain. Questi rappresentano una risorsa, una unità a cui è stato dato un valore. Molti casinò online che usano le criptovalute danno ai giocatori dei token che hanno lo stesso impatto dei punti fedeltà o delle promozioni. Questo è spesso il modo in cui vengono distribuiti i free spin o le scommesse gratuite

I token crittografici sono accessibili solo alla persona che ha la chiave privata, una sorta di lunghissima password, impossibile da violare. Questa chiave privata garantisce la titolarità dei token e certifica la verifica dell’account. Questo ultimo passaggio serve per evitare che i casinò online vengano usati per riciclare proventi di attività illegali.

Peer-to-peer 

Questa è una dicitura che si può incontrare nel mondo delle criptovalute anche quando non vengono nominate. Una transazione “peer-to-peer” (o P2P) descrive semplicemente il modo in cui vengono eseguite le operazioni. Queste sono prive di una autorità bancaria centrale e le transazioni avvengono direttamente tra utenti pur avendo il massimo della sicurezza dalle frodi.

Fast Cash Out

Uno dei principali vantaggi dell’utilizzo delle criptomonete in un casinò online non AAMS è la velocità con cui riscuotere le vincite. In caso di vincita la criptovaluta può essere trasformata in valuta tradizionale, nel proprio c/c bancario, quasi istantaneamente. I casinò online tradizionali, che non accettano Bitcoin o altre cripto, possono richiedere fino a 3-5 giorni.

Il rischio del riciclaggio del denaro

L’industria del gioco d’azzardo è sotto pressione da parte dai governi di diversi paesi, Unione Europea compresa, per arginare il riciclaggio di denaro. Molti siti di gioco d’azzardo sono stati persino multati da alcuni governi. Un casinò online tradizionale online convenzionale potrebbe avere difficoltà a monitorare il riciclaggio di denaro o le frodi. 

Tuttavia, i casinò non AAMS con le criptovalute non affrontano tali problemi. Ogni transazione effettuata tramite questo metodo di pagamento lascia una traccia permanente. Inoltre, come altri casinò, è necessario controllare l’origine dei fondi. Quindi, i giocatori devono mostrare una prova che il denaro provenga da una fonte legittima.

Conclusione: i casinò non AAMS con cripto sono sicuri?

Sì, lo sono. Se sono delle piattaforme regolarmente autorizzate da un ente governativo allora sono sicuri. Il fatto di accettare anche questo tipo di pagamento non è simbolo di un operatore scorretto. Anzi, al contrario, un casinò non AAMS, che accetta diversi metodi per depositi e prelievi, è simbolo di una piattaforma all’avanguardia. 

Oggi la concorrenza del settore è elevata. La partita non si gioca solo sul numero di slot machine che si propongono. Sono sempre di più i giocatori che valutano altri aspetti. I bonus e le promozioni proposte, i tipi di pagamento disponibili e il livello di assistenza clienti. Accettare anche pagamento in Bitcoin, o altre cripto, per un casinò non AAMS significa poter accedere potenzialmente a una platea di giocatori più ampia.