📅 9 Dicembre 2022
🖊

La Coppa del Mondo FIFA 2022 si svolgerà in Qatar dal 21 novembre al 18 dicembre, con 32 squadre che si sfideranno in otto gironi. Gli organi della FIFA hanno spostato la Coppa del Mondo del Qatar 2022 dall’estate all’inverno. In caso contrario non sarebbe stato possibile per i giocatori internazionali giocare e dare il meglio di sé. Non è raro che nel Golfo Persico si raggiungano temperature di oltre 40°C nei mesi di luglio e agosto.

Il Qatar ha dovuto affrontare molte critiche per essere stata scelta come paese ospitante di questa edizione della Coppa del Mondo. Uno dei motivi principali, fu proprio la preoccupazione sulla situazione atmosferica. Fortunatamente, per la salute dei giocatori, la manifestazione è spostata di qualche mese. Nonostante sia stata una decisione difficile da accettare per molte nazioni in quanto questa è la prima coppa del mondo in assoluto che si giocherà alla fine dell’anno.

I padroni di casa hanno anche affrontato la disapprovazione per l’interruzione dei campionati europei di calcio. In Europa, novembre e dicembre sono principalmente i mesi di mezza stagione per il campionato di calcio della nuova stagione. Per quanto il campionato di Serie A questo vede disputare l’ultima giornata il 13 novembre. La ripresa degli incontri è programmata per il giorno 4 gennaio 2023.

Lista dei Siti Scommesse 🥇

Aggiornato: 1 febbraio 2023

  • 1

    Slotimo Casino e Bookmaker

    100% fino a 300€ sul primo deposito
    • Elevati bonus di benvenuto
    • Assistenza clienti 24/7
    • ottima scelta di slot machine
  • 2

    Roku Casino

    100% massimo 500 euro sul primo deposito
    • Grafica chiara
    • Bonus di benvenuto molto elevato
    • Ottima selezione di slot machine
    • Buona scelta di sport
  • 3

    Cashalot Casino e Bookmaker

    Il deposito qualificante minimo è di soli 10€
    • Grande scelta di giochi da tavolo
    • Ottime quote per le scommesse
    • Disponibili eSports e scommesse live
  • 4

    Freshbet Casino

    100% sul primo versamento
    • Assistenza 24/7
    • Accetta cripto valute
    • Ottimo bonus di benvenuto
  • 5

    Sportaza Casino

    Bonus scommesse 100% fino a 150€
    • Oltre 4500 slot machine disponibili
    • Ampia selezione di bonus e promozioni
    • Ampia selezione di mercati sportivi

Meteo del Qatar durante la Coppa del Mondo 2022

La temperatura in Qatar sarà calda e gradevole intorno ai 28°C nelle settimane in cui si svolgeranno le partite della Coppa del Mondo 2022. Questo evita un’eccessiva canicola con tutto vantaggio sia per la salute dei giocatori che del gioco stesso che loro potranno esprimere. Assistere a una partita tra nazionali per vedere i giocatori fiaccati dal caldo è decisamente uno spettacolo che chiunque vuole evitare.

Il mese più freddo a Doha è dicembre, con una temperatura media di 24°C, in calo rispetto ai 28/29°C di novembre. La stagione delle piogge in Qatar va da dicembre a marzo. Si tratta per lo più di acquazzoni veloci spesso quasi violenti. La stagione delle piogge è generalmente un periodo fresco. Le temperature in questo periodo variano tra 22 e 29 gradi centigradi. Gli ultimi diciotto giorni delle partite della Coppa del Mondo, inclusa la partita finale, sono a dicembre. Quindi c’è una possibilità che qualche temporale si abbatta anche sui campi da calcio durante una partita.

Gli stadi con del Qatar

Considerando le condizioni climatiche del paese, gli stadi della Coppa del Mondo del Qatar sono stati progettati per combattere il caldo torrido del Qatar in estate.

La tecnologia di raffreddamento creata dall’Università del Qatar e dal Supreme Committee for Delivery and Legacy, l’ente incaricato della consegna delle strutture per la World Cup 2022, sarà in grado di regolare l’atmosfera dello stadio negli ambienti più caldi. 

Tutti gli otto stadi del Qatar non sono solo preparati per questa Coppa del Mondo invernale; le strutture continueranno a funzionare per le iniziative sportive dei prossimi anni. Gli impianti di raffreddamento degli stadi del Qatar immetterrano aria fresca nello stadio attraverso delle aperure posizionate al lato del campo oltre che tramite ulteriori bocchette posizionate sotto ogni sedile degli spettatori. Il tutto per creare non solo una corrente d’aria fredda ma rendere la ventilazione il più naturale possibile. 

Le ventole dell’aria condizionata sono alimentate dall’energia solare e sono utilizzate per raffreddare l’aria esterna la quale poi viene aspirata utilizzando un processo di circolazione dell’aria. L’aria fresca negli stadi subisce anche un filtraggio. Il Qatar ha già utilizzato questo sistema tecnologico durante altre manifestazioni sportive e ha già l’esperienza necessaria per garantire che il sistema funzioni. 

Quasi sicuramente gli stadi vedranno i posti esauriti, o quasi, per le partite di punta ma anche per gli incontri tra nazionali meno bastonate è previsto un grosso afflusso di pubblico. Gli stadi rinnovati e costruiti appositamente per l’occasione, hanno capienze dai 40 agli 80 mila spettatori. Punta di diamante è il Lusail Stadium, che ospiterà la finale del torneo. Il Lusail è il più grande degli otto stadi, con una capienza di circa 80.000 persone. Uno degli obiettivi che il Qatar ha previsto è quello di dimostrare al mondo la funzionalità di questa tecnologia e poterla poi esportare.

Come può il caldo influenzare i giocatori delle nazionali

Le alte temperature della Coppa del Mondo 2022 potrebbero comportare alcuni rischi per i giocatori, che saranno sottoposti a un notevole sforzo fisico. Questo è ancora più vero se la loro squadra va avanti passando i gironi e accedendo alle fasi più importanti.

Uno dei rischi principali è la disidratazione. Con il caldo, la sudorazione aumenta e questo fa sì che il corpo non perda solo acqua, ma anche elettroliti. Mantenere stabili i livelli di liquidi dei giocatori delle squadre sarà importante per prevenire infortuni e problemi di salute. Da valutare attentamente il rischio di un colpo di calore. Ciò si verifica quando la temperatura corporea supera i 40 °C e può avere conseguenze fatali a causa della perdita di liquidi e sali essenziali per il funzionamento del corpo.

Il caldo potrebbe realmente influire sulle partite della Coppa del Mondo 2022?

Come abbiamo visto sono diversi i modi con cui si è deciso di risolvere il problema. La scelta del periodo meno torrido e la costruzione di impianti di climatizzazione con tecnologie moderne. Non si sono mai tenute partite di questa caratura in stadi dotati di aria condizionata, è quindi lecito pensare che ci possano essere ripercussioni sulle prestazioni dei giocatori.

Il meteo e la temperatura è infatti un o dei parametri presi in considerazione dai bookmaker non AAMS per l’emissione delle quote sulla squadra che potrebbe vincere la competizione. Non è quindi un caso che la nazionale più favorita sia quella del Brasile. La selezione verde oro ha sicuramente un livello tecnico elevatissimo a cui si aggiunge la familiarità di molti suoi giocatori nel disputare incontri in condizioni meteo poco agevoli per via di temperature e umidità elevate. Le altre nazionali maggiormente favorite sono l’Argentina, la Francia e l’Inghilterra.